Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Sesto San Giovanni per l'Unesco

 

08. La città si racconta - The Township Tells Its Story

Salviamo la memoria! - Concorso per le scuole

Salviamo la memoria! è il titolo del concorso rivolto alle scuole dall’Atelier Economico della Banca di Credito Cooperativo di Sesto in collaborazione con il Comitato Sesto per l’UNESCO.

Salviamo la memoria! ha chiesto a tutti gli studenti delle scuole di Sesto un progetto centrato sulla domanda: "Il riconoscimento dell’Unesco può dare nuovo impulso alla città? In che modo?"

Il concorso lasciava piena libertà: poteva trattarsi di un progetto di sviluppo economico o sociale o culturale, realizzabile attraverso le più diverse forme di comunicazione, purché contribuisse al raggiungimento di almeno uno dei seguenti obiettivi:

  • dare nuovo slancio all’identità di una comunità
  • ridefinire il volto della città in funzione dei nuovi bisogni emergenti 
  • consentire alle nuove generazioni di gettare un ponte tra passato, presente e futuro
  • rappresentare per i giovani un’opportunità occupazionale 
  • sentirsi cittadini del mondo

La presentazione dei lavori è stata il 27 maggio alle 17 all’auditorium della Banca di Credito Cooperativo. E in questa occasione i vincitori hanno avuto il loro riconoscimento.

Un grande grazie a tutti gli studenti e gli insegnanti che hanno partecipato al concorso! L’impegno e l’interesse dimostrato è stato eccezionale. Bravissimi a tutti!

Al primo posto 

Per le scuole superiori si sono classificati gli studenti  della 4B programmatori. Sono otto studenti, tre di origine cinese, marocchina e rumena, e cinque italiane: un gruppo simbolo di integrazione e senso di appartenenza.

Motivazione

Gli studenti hanno costruito un sito interattivo che dimostra:

  • un grande lavoro di ricerca sul passato della città
  • consapevolezza dei valori di socializzazione del lavoro in fabbrica
  • valorizzazione del contributo della classe operaia alla caduta del fascismo e alla liberazione
  • sensibilità verso gli operai di Sesto deportati  nei campi di concentramento, di cui hanno fornito una toccante testimonianza fotografica

Gli studenti inoltre hanno rappresentato la storia di Sesto con un fumetto, un linguaggio adatto ai bambini.

Per le scuole elementari si è classificata la scuola Luini dell’Istituto Comprensivo Dante Alighieri.

Motivazione

Con il Carroponte dei sogni hanno espresso con creatività e capacità tecniche lo studio del passato. Trascinati dalla suggestione del Carroponte, lo hanno assunto a simbolo di un forte legame tra passato e futuro, lo hanno investito dei sogni di una città universale dove si può essere cittadini del mondo, attraverso lo sport, la musica , la scienza, la libertà religiosa in cui convivono culture diverse.

il Carroponte dei sogni

Il progetto

Al secondo posto

Si classifica Stefano Zambon della classe 3H della scuola media Einaudi.

Motivazione

Stefano Zambon ha tracciato attraverso i luoghi storici della città dei percorsi turistici per tramandarne la memoria. Partendo dalla storia della città, ha individuato proposte di sviluppo di lavoro per i giovani  progettando un’associazione imprenditoriale con sbocchi di lavoro futuri. Ha individuato inoltre personaggi che sono testimoni illustri della città come Brugnetti per lo sport, Noseda per la musica e Gino Strada per Emergency.

Al terzo posto

Si è classificata la classe 5 A della scuola primaria Bauer di Cinisello Balsamo

Motivazione  

Il lavoro che si chiama La Rifabbrica parte dalle aree dismesse, quindi dal passato, e attraverso una "freccia del tempo" si il proietta verso il futuro. Il progetto dimostra la capacità di coinvolgere i bambini in un dibattito sul futuro di una città, partendo dalla sua storia, e quindi di tradurre in forma creativa le tematiche affrontate.

Informazioni

Per maggiori informazioni, rivolgetevi a Umberta Colella, tel. 3393006080, e-mail umcolella@alice.it

logo dell’Atelier Economico BCC

Salviamo la memoria! - Concorso per le scuole si trova in:

STAMPA

Ufficio

Sesto San Giovanni per l'UNESCO
piazza della Resistenza n. 20
Sesto San Giovanni (Mi)
tel:02.2496386/309
fax:02.2496312
Scrivici
per contattarci

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su