Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Sesto San Giovanni per l'Unesco

 

04. Area Falck Vittoria - Falck Vittoria Area

Portineria Vittoria A

 Vittoria A Porter’s Lodge

La situazione in breve

E’ un edificio industriale. Il suo stato di conservazione è buono per la manutenzione costante. Le possibilità d’accesso all’interno sono ridotte perché l’edificio è di proprietà privata, ma l’affaccio su strada permette di vederlo molto bene dall’esterno. La Portineria Vittoria A forma con le Trafilerie e il Bliss un nucleo coerente.

La nuova funzione

La Portineria Vittoria A è inclusa nel Programma integrato di intervento delle aree ex Falck e scalo ferroviario. Il PII la destina a terziario direzionale.

La Portineria Vittoria A e il vicino stabilimento Trafilerie erano originariamente parte dello Stabilimento Barelli, fondato nel 1913 e rilevato dalla Falck nel 1920. Questo complesso di edifici rappresenta un esempio eccellente di come un’architettura tradizionale destinata alle funzioni non tecniche dell’industria si sia perfettamente amalgamata con un’architettura propriamente industriale degli edifici di produzione. Questo mix  è un carattere peculiare e diffuso nelle costruzioni industriali sestesi.

La Portineria Vittoria A emerge nel contesto urbano sia per la sua collocazione d’angolo tra viale Italia e via XXIV Maggio, sia per le caratteristiche architettoniche. Connotata fortemente attraverso le insegne di identificazione “Acciaierie Ferriere Lombarde Falck”, la Portineria è il primo edificio dell’area Falck che si incontra percorrendo il lungo viale Italia. La Portineria dello stabilimento comprendeva gli accessi agli uffici e ai comparti di produzione. Lo stabilimento, che occupava circa 800 persone, era composto da sezioni di trafilerie e corderie per la fabbricazione di fili e corde in acciaio e rame.

Fronte di ingresso e laterale lungo viale Italia

La parola all'archietto

L’edificio ha un impianto a V, con i fronti lungo il perimetro del complesso e accesso pedonale all’angolo. Si sviluppa prevalentemente su due livelli: un piano fuori terra, con corridoio di distribuzione lungo il fronte interno, e un seminterrato. La porzione finale, lungo l’ala destra, ha due piani fuori terra.
La Portineria è un edificio di architettura tradizionale: fronte di ingresso con timpano tronco, insegna e pinnacoli, facciate con rivestimento a intonaco, scandite in orizzontale da una fascia marcapiano continua e in verticale da lesene, zoccolatura strollata, ampie finestre al pianoterra con modanature e davanzali retti da mensoline in rilievo, sporto di gronda con modanature.
La copertura è a falde e il manto del padiglione in laterizio. L’involucro è in muratura con rivestimento continuo, i serramenti in alluminio verniciato bianco e grate metalliche nei piani inferiori.

Portineria nuova vista da fuori

La tutela

La Portineria Vittoria A è tutelata dal Piano di Governo del Territorio, Piano delle regole - Norme Tecniche di attuazione, capo IV Tutela e valorizzazione dei beni storico-documentali, art. 22 Tutela e valorizzazione dei beni storico-documentali della “Città delle fabbriche”, paragrafo 2, comma 2.7.

Portineria Vittoria A si trova in:

  • Sportelli - Sesto San Giovanni per l'UNESCO - Italiano, English - 04. Area Falck Vittoria - Falck Vittoria Area

STAMPA

Localizzazione della Portineria Vittoria A sulla mappa dell'area Falck VittoriaGalleria fotografica: edificio visto da fuori, fronte d'ingresso e laterale lungo via XXIV Maggio, un gruppo di persone legge il giornale murale, particolare del frontone con insegna dello stabilimento

Ufficio

Sesto San Giovanni per l'UNESCO
piazza della Resistenza n. 20
Sesto San Giovanni (Mi)
tel:02.2496386/309
fax:02.2496312
Scrivici
per contattarci

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su