Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Nodo di Bettola

Nodo di Bettola - localizzazione e obiettivi del progetto

Il Comune di Sesto San Giovanni, in qualità di Comune capofila del progetto, con i Comuni di Monza e Cinisello Balsamo, ha sottoscritto un accordo con la Provincia di Milano per il cofinanziamento di uno “Studio di fattibilità per la progettazione urbanistica e ambientale per la riqualificazione complessiva dell’ambito territoriale sovracomunale del nodo A4 / SS36 / A52 in attuazione degli obiettivi del PTCP”.
I Comuni cointeressati hanno costituito un gruppo di lavoro interistituzionale e hanno attivato una consulenza specialistica per la redazione dello studio di fattibilità con il centro Studi PIM.
Il progetto si inserisce nell’ambito dell’“Accordo per lo sviluppo di un sistema integrato di trasporto pubblico sulla direttrice Milano-Monza”, sottoscritto dagli Enti sopra citati con la Regione Lombardia e il Comune di Milano.

L’area di Bettola

L’ambito territoriale sovracomunale del nodo A4/SS36/A52 oggetto dello studio di fattibilità, noto anche come “nodo di Bettola”, è interessato da investimenti in infrastrutture pari a circa 800 milioni di euro, dei quali circa 570 milioni di euro per il prolungamento delle linee metropolitane MM1 e MM5, e circa 200 milioni di euro per la riqualificazione della statale SS36, investimenti destinati ad avere effetti rilevanti sul livello di accessibilità e di attrattività dell’ambito.
Nelle adiacenze del nodo inoltre, l’Amministrazione di Cinisello Balsamo ha promosso un programma integrato di intervento (PII), che prevede tra l’altro l’ampliamento del centro commerciale Auchan.
Le caratteristiche dell’ambito richiedono di non limitare l’attenzione ai soli servizi connessi alle nuove infrastrutture (stazioni delle linee metropolitane, parcheggio di interscambio, autostazio-ne autobus), ma anche ad altre funzioni e servizi integrati. Lo stesso ambito presenta, infatti, importanti potenzialità di trasformazione, con circa 150.000 mq di aree libere nei Comuni di Cinisello Balsamo e Monza.
La trasformazione dell’ambito in esame rappresenta quindi una opportunità importante per ripensare un territorio oggi di frangia a cavallo tra due province, e farne un nuovo nodo non solo infrastrutturale ma anche di servizi e di spazi per la collettività.
Scarica il pdf con l’immagine intera dell’inquadramento territoriale.

Gli obiettivi del progetto

  • Attenzione alla qualità ambientale dell’area, e alla progettazione delle infrastrutture e dei servizi connessi.
  • Sviluppo dell’assetto urbanistico e ambientale del nodo di interscambio in località Bettola che garantisca adeguati elementi di qualità e vitalità urbana, e l’integrazione funzionale tra il nodo di Bettola e il nodo di interscambio di Sesto S. Giovanni.
  • Riqualificazione delle frange urbane a Monza e a Cinisello e degli insediamenti residenziali interessati dalle trasformazioni infrastrutturali mediante la previsione di nuovi collegamenti che conferiscano migliore accessibilità e ne garantiscano un’integrazione organica con i nuovi insediamenti indotti dal nodo di interscambio.
  • Forte integrazione tra gli interventi previsti sulla rete infrastrutturale (esistente e programmata) e le nuove funzioni che si localizzeranno nell’ambito. Particolare attenzione viene posta all’integrazione tra il nuovo parcheggio di interscambio e le funzioni e i servizi che verranno realizzati.
  • Riequilibrio modale tra le varie tipologie di trasporti pubblici e privati.
  • Sviluppo dell’accessibilità stradale e riduzione dei livelli di congestione tramite l’esclusione del traffico di attraversamento dall’area ambientale, e conseguenti interventi di adeguamento della rete viaria esterna.
  • Ricerca di un equilibrio ecologico strutturale dell’area oggetto di studio anche attraverso interventi di mitigazione ambientale di natura urbanistica e la definizione di una rete di percorsi ciclopedonali sovracomunali.
  • Individuazione di una grande area ambientale dove localizzare un grande parco e funzioni di servizio.
  • Realizzazione di una rete pedonale e ciclabile che colleghi l’area ambientale con gli insediamenti già esistenti e previsti.

Nodo di Bettola - localizzazione e obiettivi del progetto si trova in:

STAMPA

Dettaglio dell'immagine dell'inquadramento territoriale

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su