Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Legami comunitari nel quartiere 5

Spazio salute mentale

Cos’abbiamo in mente

- Interventi individuali e di auto-aiuto tra persone con problemi di salute mentale
- promozione per il sostegno reciproco tra famiglie e vicini di casa, cittadini sensibili, commercianti, associazioni, chiese.
Sono le azioni che mettiamo in campo a rompere l’isolamento delle persone con disagi e dei loro familiari: il tema della salute mentale non può più essere un problema privato che si risolve tra le mura domestiche.

La nostra intervista a Sidartha Canton

Sidartha Canton, di Cooperativa sociale Lotta Contro l’Emarginazione e responsabile di Spazio salute mentale, risponde alle nostre domande:

Perché avete pensato a uno “spazio” dedicato alla salute mentale in “Parco delle Torri – via Marx”?
Il tema della salute mentale non può essere un problema privato che si risolve tra le mura domestiche. Riteniamo che nel quartiere sia urgente rompere l’isolamento delle persone con disagio e dei loro familiari.
Le persone con problemi di salute mentale possono essere e diventare cittadini attivi, con una vita sociale ricca di relazioni.

Cosa state facendo, concretamente, in quartiere?
Lavoriamo su quattro livelli. Innanzitutto i nostri operatori realizzano interventi individuali, rivolti a giovani 18-25enni, per aiutarli a socializzare, a usare meglio le risorse e i servizi offerti dal territorio, se possibile a trovare un’occupazione.
In secondo luogo, favoriamo l’auto-aiuto tra persone con problemi di salute mentale, costituendo gruppi di confronto e di sostegno dove ognuno può riscoprire le proprie potenzialità.

Qual’è il terzo livello di intervento?
Vogliamo promuovere capacità di sostegno reciproco tra famiglie e relazioni positive tra famiglie e quartiere, coinvolgendo vicini di casa, cittadini sensibili, commercianti, associazioni, chiese.

Il quarto livello, infine?
Il quarto livello di intervento riguarda il protagonismo e la partecipazione alla vita pubblica delle persone con disagio mentale, che verranno coinvolte, insieme ad altri cittadini, in iniziative di abbellimento e miglioramento degli spazi comuni e delle aree verdi del quartiere e nell’organizzazione di feste e rappresentazioni artistiche, teatrali e musicali.

Per essere informato su questa iniziativa iscriviti alla newsletter a legamicomunitari@gmail.com

Spazio salute mentale si trova in:

STAMPA

foto di labirinto

Ufficio

Progetti sociali
via Benedetto Croce n. 12
Sesto San Giovanni (Mi)
fax:02/24966914
per contattarci

 

© 2001-2013 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su