Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Asili nido

Anno scolastico 2017/2018: le vaccinazioni obbligatorie

E’ diventato legge il decreto sulle "Disposizioni urgenti in materia vaccinale": sono 10 le vaccinazioni obbligatorie per i bambini e i ragazzi da 0 a 16 anni (legge 31 luglio 2017, 119).
Importante: queste vaccinazioni sono obbligatorie per iscriversi all’asilo nido e alla scuola dell’infanzia. Invece, per la scuola primaria e secondaria (fino ai 16 anni), le vaccinazioni non sono vincolanti per iscriversi: i ragazzi possono frequentare la scuola, ma i genitori vanno incontro ad alcune multe.

In questi giorni il sindaco Roberto Di Stefano e l’assessore Angela Tittaferrante hanno scritto alle famiglie per rassicurarle rispetto ai prossimi adempimenti. Pubblichiamo il testo della lettera.

Quali sono le vaccinazioni obbligatorie?

Le vaccinazioni obbligatorie sono 10:
- anti-poliomielitica
- anti-difterica
- anti-tetanica
- anti-epatite B
- anti-pertosse
- anti Haemophilus influenzae tipo b
- anti-morbillo
- anti-rosolia
- anti-parotite
- anti-varicella n.b. obbligatoria solo per i bambini nati nel 2017 (viene fatta dopo il 13° mese).

Non sono invece obbligatorie, ma consigliate:
- anti-meningococco B
- anti-meningococco C
- anti-rotavirus
- anti-pneumococco

Ti ricordiamo che:
- le vaccinazioni obbligatorie sono tutte gratuite
- possono essere somministrate con 2 sole punture

Chi non deve vaccinarsi?

Non deve fare le vaccinazioni chi:
- ha già avuto una o più di queste malattie e quindi è immune
- si trova in specifiche condizioni cliniche, attestate dal medico di base o dal pediatra

Quali documenti servono?

Se hai fatto le vaccinazioni:
- copia del libretto delle vaccinazioni oppure l’autocertificazione a condizione che porti il libretto entro il 10 marzo 2018.
Per l’autocertificazione scarica:
- modulo per l’asilo nido e lettera di accompagnamento
- modulo per la scuola dell’infanzia e dell’obbligo
Se non hai ancora fatto le vaccinazioni:
- convocazione del centro vaccinale dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST) per fare le vaccinazioni
- richiesta di appuntamento al centro vaccinale dell’ASST per fare le vaccinazioni
- documentazione del medico di base o del pediatra per l’esonero, l’omissione o il differimento delle vaccinazioni obbligatorie.

Dove li consegno?

Per i bambini dell’Asilo nido comunale (0-3 anni):
ufficio Protocollo del Comune in piazza della Resistenza 20. Puoi consegnare:
- a mano in busta in questi giorni e orari:
da lunedì a venerdì 8.30-12.00
lunedì, mercoledì e giovedì 13.00-15.00
martedì 13.00-16.00   
- via fax al numero 02/2496541
- via posta ordinaria
- via pec comune.sestosg@legalmail.it

Importante: al modulo devi allegare:
- un tuo documento d’identità valido
- la lettera di accompagnamento.
Se consegni i documenti a mano ricorda di inserirli in una busta chiusa (per tutelare la tua privacy), tranne la lettera di accompagnamento che deve rimanere fuori per poter essere protocollata.  

Per i bambini degli asili nido privati, per i bambini della scuola dell’infanzia (3-6 anni) e dell’obbligo (fino a 16 anni):
segreteria della scuola frequentata.

Quando?

Queste le scadenze:
- per gli asili nido e le scuole dell’infanzia: entro il 10 settembre 2017
- per la scuola dell’obbligo (fino ai 16 anni): entro il 31 ottobre 2017
Se hai consegnato l’autocertificazione devi presentare la copia del libretto entro il 10 marzo 2018.

Cosa succede se non fai le vaccinazioni?

I bambini da 0 a 6 anni non possono iscriversi all’asilo nido e alla scuola dell’infanzia. I bambini e i ragazzi da 6 a 16 anni possono comunque frequentare la scuola.
In entrambi i casi il dirigente scolastico o il responsabile comunale dei nidi segnala la violazione all’ASST. I genitori saranno quindi contattati dall’ASST per un colloquio informativo e per accordarsi sui tempi delle vaccinazioni. La mancata osservanza dell’obbligo vaccinale a seguito della contestazione da parte dell’ASST comporta l’applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria prevista dalla legge: da 100 fino a 500 euro, sulla base della gravità dell’inadempimento. Non verranno sanzionati se provvedono a far somministrare al bambino il vaccino o la prima dose del ciclo vaccinale nel termine indicato dall’ASST, a condizione che completino il ciclo vaccinale nel rispetto delle tempistiche stabilite dall’ASST. La presenza di bambini non vaccinati o non vaccinabili potrebbe comportare una riorganizzazione delle classi in quanto i bambini non vaccinabili saranno inseriti solo in classi con bambini vaccinati o immunizzati.

Chi contattare

- Numero verde del Ministero: tel. 1500
- Centro vaccinale di Sesto San Giovanni:
tel. 02 8578.4743 - email vaccinazionisesto@asst-nordmilano.it
Accesso diretto per il pubblico senza appuntamento nei seguenti giorni ed orari:
mercoledì, giovedì e venerdì dalle 9 alle 12.
vai alla pagina del centro vaccinale:
https://www.icp.mi.it/centro-vaccinale1

Per saperne di più

- Guida del Ministero della salute con le indicazioni sulle vaccinazioni obbligatorie per età 
- sito dell’ASST Nord Milano: http://www.icp.mi.it/info-vaccinazioni1 
- sito del Ministero della Salute: http://www.salute.gov.it/portale/vaccinazioni/homeVaccinazioni.jsp
- legge 31 luglio 2017 n. 119: http://www.trovanorme.salute.gov.it/norme/dettaglioAtto?id=60201

Anno scolastico 2017/2018: le vaccinazioni obbligatorie si trova in:

STAMPA

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su