Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Vai all'Archivio di educazione e istruzione

Visita al Quirinale: le mail degli studenti e del Direttore del Settore Educazione Sergio Melzi

Queste sono alcune mail che hanno inviato gli studenti dopo la visita al Quirinale e la risposta del Direttore del Settore Educazione
 
 Mail di Elisa P.
Grazie mille per tutto, è stata un’esperienza indimenticabile che ci ricorderemo per tutta la vita...
Sono certa che ha fatto crescere in noi l’amore per l’Italia, ma soprattutto il fatto di essere a contatto con delle persone meravigliose e disponibili ci ha fatto sicuramente crescere anche se purtroppo abbiamo trascorso insieme solo 2 giorni.
grazie ancora e a presto!!!!
Elisa P.

 
 Mail di Ivana G.
Salve, sono Ivana G. una delle ragazze che era con voi a Roma per l’incontro con il presidente Ciampi.
Vi scrivo fondamentalmente per inviarvi le foto che ho scattato nella capitale (sono fatte col cellulare, quindi la qualità non è per niente il massimo)...
Comunque la questione è questa: vorrei realmente e sinceramente ringraziarvi per i bei giorni passati (in pullman) nella capitale.
Scherzi a parte è stata un’ottima occasione per conoscere persone che mi hanno arricchito intellettualmente ma anche a livello interiore (un mix di simpatia e onestà intellettuale che è raro ritrovare tra gli adulti).
Premettendo che sono sicura che mi scuserete se non ricordo assolutamente i vostri nomi (sono io che faccio fatica a ricordare questo genere di ognuno di voi per la possibilità che mi è stata offerta.
Grazie davvero.
Spero che le foto siano decenti ma soprattutto spero di avere di nuovo la possibilità di rivedervi.
Al prossimo concorso...
con affetto
Ivana G.

 
 Mail del Direttore S. Melzi agli organizzatori e partecipanti alla visita
Carissimi, vi giro la graditissima e.mail di Ivana con le fotografie "rubate" all’ interno del Quirinale.
La qualità grafica non poteva essere elevata considerato che il mezzo utilizzato dalla nostra 007 è un cellulare, però sono comunque molto belle.
Ringrazio, anche a nome degli altri adulti, per l’apprezzamento, anche noi abbiamo avuto una buonissima impressione per la vostra intelligenza, preparazione e sensibilità umana.
Mi permetto però di dissentire sul fatto che le qualità attribuite ai vecchietti del gruppo siano rare tra gli adulti, così come non è vero che le qualità da voi espresse siano rare tra i giovani; la "verità vera", per me, è che c’è, come c’è sempre stato, un problema di comunicazione tra generazioni.
E’ per questa ragione che vengono organizzate iniziative come quella che abbiamo vissuta insieme, infatti attraverso la conoscenza diretta e personale è più facile trasmettere i grandi valori di cui abbiamo parlato: libertà, pace, rispetto dei diritti, delle culture diverse ecc.
Sul portale del Comune potrete leggere qualche riga sulla nostra esperienza, l’articolo potrà essere arricchito anche da foto e da qualche commento se me li farete pervenire, vi ricordo però l’ impegno per il lavoro che vi aveva chiesto Carlo Talamucci, cioè una specie di diario dell’esperienza, che potrete far pervenire direttamente all’ANPI.
Cominciate subito a lavorarci altrimente si perde la freschezza delle emozioni e dei ricordi.
Un bacio e un abbraccio a tutti e certamente arrivederci.
Sergio Melzi 
 
 Mail di Sara B.
Buongiorno!! Grazie mille per le foto.
Che dire dopo aver letto il suo pensiero e quello di Ivana, non posso che aggiungere il mio parere... anche per me è stata una bellissima esperienza: mi sono divertita durante il lungo viaggio in pullman, durante la cena all’albergo e ovviamente, mi sono sentita onorata di visitare il Quirinale e di assistere ad un discorso del nostro Presidente... non capita certo tutti i giorni.
La compagnia, comprendente sia i ragazzi che voi adulti, è stata fantastica: è stato bello vedere come non ci siano stati particolari problemi o difficoltà di comunicazione tra tutti, o come dice lei, tra le differenti generazioni.
Queste iniziative sono assolutamente indispensabili e utili per superare questi ostacoli di comprensione e per fare delle esperienze che non si dimenticheranno facilmente...
Grazie di tutto
Un grande abbraccio
Sara B. 
 
 Mail di Simona G.
Salve sig. Melzi!! Sono Simona, una delle studentesse del Casiraghi che hanno partecipato alla magnifica visita al quirinale...volevo ringraziarla molto per le foto che ci ha inviato, e soprattutto ringraziarla per la magnifica opportunità che ci é stata offerta... Sono molto contenta di aver

partecipato, e credo non sia da tutti vivere un’esperienza come la nostra!!!
Le mando un saluto affettuoso e spero di incontrarla presto, magari in qualche luogo dove raccontare ai cittadini di sesto, e non solo, le nostre impressioni... o semplicemente com’é stato poter stringere la mano al Presidente Ciampi!!!
Con Affetto
Simona G. (5°C Casiraghi) 
 
 Mail di Ivana
salve... ma allora sono diventata famosa?!?!?! che bello, ci sono tutte le mie fotoooooo e c’è persino la mia mail..... che ridere... io di foto non ne ho più, però ho un filmino di 9 secondi della Fontana di trevi... (inavvicinabile perchè si sente una parolaccia assurdo in sottofondo gridata da qualcuno.....) in compenso ho scritto (mi manca la fine) il diario del viaggio che ci è stato gentilmente chiesto e vorrei sfruttarla, essendo sicuramente lei addentro alle segrete cose del comune... non pensi male, il mio sfruttarla è inteso come INFORMAZIONI da ricavare!! tipo: cosa devo fare del diario una volta scritto? a chi lo devo mandare? e come devo fare? poi a dire il vero avrei mille altre domande ma siccome non voglio tediarla ho intenzione di risparmiarla... spero di risentirla presto

con affetto
Ivana 
 
 Mail del Direttore S. Melzi in risposta a Ivana
Cara Ivana, non preoccuparti fai pure tutte le domande che vuoi, non può che farmi piacere essere utile a te e a tutti gli altri ragazzi.
Il diario dovresti consegnarlo alla sede dell’ ANPI che si trova nella Villa Zoorn di via Cesare da Sesto-via Fante d’ italia, la sede è aperta tutti i giorni sia il mattino che il pomeriggio.
Se però ti trovi più comoda, consegnalo in Comune al 6° piano, puoi chiedere di me o della sig.ra Rosy Noce, se non trovi nessuno dei due lascia pure il tutto all’ ufficio Diritto allo studio.
A risentirci, un abbraccio.
Sergio Melzi 
 
 Mail di Chiara C.
gent. sig Melzi, volevo ringraziarla, anche se un pò in ritardo, per le foto che ci ha inviato.
Ho visto gli aggiornamenti sul sito di Sesto e per quanto rigurda il diario dell’esperienza, spero di poterlo finire durante le vacanze di pasqua (gli impegni scolastici sono troppi!!!!!) per poi inviarvelo.
ringrazio lei e tutti gli altri componenti della comitiva,per la bellissima esperienza che mi avete permesso di fare e Le mando un caloroso augurio di buona Pasqua.
chiara c. 
 
 Mail di Chiara C.
salve sig. melzi, la disturbo anche il sabato di pasqua....ma ho appena visitato il sito di sesto e ho letto che i temi su roma vanno consegnati all’ANPI. volevo comunque invianre una copia anche a lei e poi nei prossimi girni la porterò anche alla sede dell’ANPI.
la ringrazio ancora e le porgo tantissimi auguri di buona Pasqua.
chiara c.
 
 Mail del Direttore S. Melzi in risposta a Chiara
Grazie mille Chiara
Anche noi "grandi", quel giorno eravamo molto emozionati e ansiosi di partecipare a quel momento che rimarrà nella nostra memoria.
La grande occasione che abbiamo avuto ci ha consentito di sentire più forte il senso di appartenenza alla comunità nazionale. L’ incontro con persone di grande valore, provenienti da tutte le regioni d’ Italia, ma soprattutto con l’ intelligenza, la sensibiltà, l ’interesse e la simpatia che ha espresso il vostro gruppo di giovani sestesi ha fatto crescere in me l’ orgoglio di essere italiano e la speranza che il futuro, che voi rappresentate, esprima una società pacifica, solidale e sviluppata.
Io trasmetto il tuo bellissimo diario all’ ANPI, sarebbe però opportuno, se puoi, portarlo di persona così potrai incontrare alcune delle persone che da quasi vent’ anni organizzano il concorso "Sesto e i suoi studenti" e in particolare Annuziata Cesani (conosciuta anche con il suo nome partigiano "Ceda") la persona che, per il suo impegno, più meritava di accompagnarvi, ma che purtroppo non ha potuto per problemi di salute.
Un cordiale e "sommesso" sollecito anche agli altri ragazzi della delegazione a portare i loro lavori all’ ANPI e/o a farmeli pervenire al più presto, così potremo decidere come utilizzarli al meglio, per ora quindi non saranno pubblicati sul portale.
Un abbraccio a tutti.
Sergio Melzi

Visita al Quirinale: le mail degli studenti e del Direttore del Settore Educazione Sergio Melzi si trova in:

STAMPA

immagine con la scritta archivio

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su