Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Gemellaggi e patti d'amicizia

Patto d'amicizia tra Sesto San Giovanni e Langenstein

Nel 1997 una delegazione composta dal Vice Sindaco e dall’Assessore alla Cultura del Comune di Langenstein e dal Sindaco e alcuni Assessori del Comune di Sankt Georgen an der Gusen si recò in visita a Sesto San Giovanni.
Nel 1998 la visita fu ripetuta in occasione della cerimonia di inaugurazione del Monumento al Deportato al Parco Nord. Le pietre del monumento provengono dalle cave di Mauthausen-Gusen. Fu un momento significativo nella storia dei rapporti tra i Comuni di Sesto San Giovanni e di Langenstein.

Il campo di concentramento nazista di Mauthausen aveva 49 campi secondari. Uno tra questi era il campo di Gusen, a circa 4,5 km a ovest di Mauthausen, tra la cittadina di Sankt Georgen an der Gusen e il comune di Langenstein, Alta Austria.
Il campo di Gusen era la destinazione dei "prigionieri gravemente compromessi, incorreggibili e pregiudicati come asociali, cioè con scarse prospettive di miglioramento". Qui finirono gli operai italiani che avevano partecipato agli scioperi del marzo 1944, tra cui molti sestesi. Deportati che, sino a quel momento, erano destinati all’immediato sterminio, ma che, a seguito delle necessità belliche, della carenza di manodopera, vennero utilizzati come forza lavoro, come schiavi nelle grandi cave di pietra e nelle fornaci.
Sia pure mediante il lavoro Gusen fu un campo di sterminio. Come fu l’intero complesso di Mauthausen.

Il patto d’amicizia tra Sesto San Giovanni e Langenstein è stato sottoscritto nel 1999 sulla base di un mutuo impegno per la rielaborazione del passato e ai fini di un proficuo scambio culturale.
Il patto nacque infatti dalla volontà delle due Amministrazioni di rivisitare la tragedia della deportazione nel vicino campo di concentramento nazista di Mauthausen-Gusen, dove furono deportati i cittadini e lavoratori sestesi.
Ogni anno a maggio durante il pellegrinaggio nei campi di sterminio nazisti una delegazione sestese si reca in visita anche al Memorial di Gusen e al lager di Mauthausen. In questa occasione la delegazione sestese incontra gli amministratori e gli amici di Langenstein.

Il patto d’amicizia è disponibile in italiano e in tedesco. 

Patto d'amicizia tra Sesto San Giovanni e Langenstein si trova in:

STAMPA

foto del comune di Langenstein

Ufficio

Comunicazione, cultura e servizi ai cittadini
piazza della Resistenza n. 20
Sesto San Giovanni (Mi)
tel:02/2496387
fax:02/2496830
per contattarci

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su