Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Anagrafe

Carta d'identità elettronica a domicilio

Cos’è

È un servizio offerto a chi non può raggiungere l’Ufficio anagrafe per gravi motivi di salute.

Dal 12 aprile 2018 non emettiamo più la carta di identità cartacea, dobbiamo fare la carta di identità elettronica anche in questi casi, come stabilito dal Ministero dell’Interno.

n.b. L’impedimento deve essere di natura fisica e non mentale, vale a dire che il dichiarante deve essere in grado di capire il contenuto della dichiarazione che va a rendere.

Come fare

Un parente o un’altra persona maggiorenne deve compilare il modulo "Richiesta di autorizzazione al rilascio della carta di identità elettronica a domicilio" scaricabile da questa pagina e venire all’Ufficio anagrafe con:

- 1 fototessera recente per riconoscimento (al massimo di 6 mesi);
- la carta d’identità vecchia o la denuncia di smarrimento o un altro documento valido;
- il modulo per l’eventuale assenso o diniego alla donazione degli organi. Scarica il modulo da questa pagina e fallo firmare alla persona intestataria della carta d’identità.
- un certificato medico che attesta l’impossibilità a muoversi o la copia della lettera di dimissione in caso di recente ricovero in struttura sanitaria.
n.b. Per chi è ricoverato in strutture sanitarie/ospedaliere o dipende da apparecchiature elettromedicali questo certificato non serve.

Verrai poi contattato dal pubblico ufficiale per concordare la data in cui verrà a domicilio per l’identificazione e la firma. L’uscita avviene entro 15 giorni dal primo appuntamento e, di solito, il martedì pomeriggio.

n.b. la carta di identità elettronica non viene rilasciata subito perchè viene stampata dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che la spedisce entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta
Leggi sulla pagina dedicata alla CIE - carta di identità elettronica - nella parte dedicata come fare a ritirala.

Costo

Il giorno dell’appuntamento il parente dovrà versare:
- € 16,00 per marca bollo  (NON DOVUTI se il cittadino è ricoverato in strutture sanitarie, ospedaliere o se è collegato ad apparecchiature elettromedicali);
- € 22,00 se la carta di identità da rinnovare è scaduta o in scadenza entro 6 mesi oppure € 27,60 se la carta di identità non è scaduta ma viene rinnovata per furto, smarrimento, deterioramento.

Carta d'identità elettronica a domicilio si trova in:

STAMPA

Ufficio

Anagrafe
piazza della Resistenza n. 20
Sesto San Giovanni (Mi)
tel:02/2496338 per info: da mercoledì a venerdi 9-13
Scrivici
per contattarci

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su