Questo è lo spazio dedicato ai cittadini sestesi, alla narrazione della loro storia, per dare voce ai ricordi personali e costruire una memoria collettiva che sappia raccontare anche il "non ancora detto".

Il nostro appello è quindi di inviarci vecchie foto, storie, racconti per creare un "archivio virtuale" di memorie sommerse che non avrebbe altro modo di esistere.
Scrivi a
webmaster@sestosg.net