Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

certificati on line vai alla pagina del Comune di Sesto su Facebook segnalazioni Informagiovani PGT e VAS civiche
logo AmbitoFondazione Isec

Eventi

Mio fratello rincorre i dinosauri

Quando: il 14/11/2019
Ora: 11
Dove: Cinema teatro Rondinella, viale Matteotti 425, Sesto San Giovanni
Costo: 4

Proposto da: Assessorato all'Educazione
Telefono: 02 24 96 299
e-mail: l.noseda@sestosg.net

Per il piccolo Jack la famiglia è croce e delizia: delizia perché è composta da due genitori spiritosi e democratici, croce perché le sorelle lo tiranneggiano, asserendo la loro "superiorità femminile". Dunque la notizia dell'arrivo di un fratellino è accolta da Jack come un trionfo personale, tantopiù che quel fratellino, Giò, si rivela davvero speciale, cioè dotato del superpotere di "dar vita alle cose".
Ma Giò è anche affetto dalla sindrome di Down: e quando Jack raggiunge la (di per sé problematica) età di 14 anni il fratellino diventa una presenza ingombrante nonché, per dirla tutta, potenzialmente imbarazzante.
E siccome a raccontare la storia da un punto di vista totalmente soggettivo è la voce di Jack, Mio fratello rincorre i dinosauri è un racconto di formazione adolescenziale incentrato sul disagio e la vergogna che ogni teenager prova nei confronti della propria esistenza, a maggior ragione se "ostacolata" dalla diversità.

Alle 10.30, prima del film, un momento conviviale di accoglienza e condivisione riservato alle giovani "neo-mamme" con l'intervento di Silvia Ingravallo di BABYBAZAR - Sesto San Giovanni sulle recenti normative riguardanti i dispositivi antiabbandono.

Mamme, papà, nonni e tate vi aspettiamo con i vostri bebè!

L'evento fa parte di: Cinemamme 2019-2020

stampa

Eventi a Sesto

Dicembre 2019
Calendario eventi Dicembre 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31




 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su