Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

banner del sito Sesto per l'UNESCO Urban center certificati on line vai alla pagina del Comune di Sesto su Facebook segnalazioni Informagiovani PGT e VAS civiche
logo AmbitoFondazione Isec

Eventi

Maria Luisa Lamanna - Al netto della neve

Quando: dal 08/12/2018 al 30/12/2018
Ora: da martedý a venerdý dalle 10.30 alle 18; sabato dalle 10.30 alle 17.45; domenica 30 dicembre dalle 10.30 alle 17.45
Dove: Civica Fototeca Nazionale T. Casiraghi villa Visconti d'Aragona via Dante 6 Sesto San Giovanni - MM1 Sesto Rond˛
Costo: gratuito

Proposto da: Civica Fototeca Nazionale Tranquillo Casiraghi
Telefono: 02.24968810
e-mail: fototeca.sesto@csbno.net

A conclusione del secondo ciclo di esposizioni la Fototeca ospita la personale di Maria Luisa Lamanna Al netto della neve.

Sabato 8 dicembre alle 17 l'autrice converserà con il pubblico insieme ad un esponente del GFS. Wine break offerto da Drogheria Egidi Enoteca abbinati ad assaggi gastronomici offerti dall'associazione Gli Amici della Biblioteca.
A seguire inaugurazione della mostra che rimarrà aperta fino al 30 dicembre.

Al netto della neve è un lavoro ispirato dal titolo della canzone di Paul Simon The sound of the silence, il suono del silenzio. Mi sono rivolta all’ascolto del suono del silenzio femminile, troppo spesso ignorato, inascoltato, oppresso. Invece ho voluto esaltarlo, celebrarlo con la pienezza, la poesia, la forza e dolcezza insieme delle sue vibrazioni, dedicandogli questo testo che accompagna le fotografie:
Lungo il mosaico nero della prepotenza si scorge la tua figura lucente, Donna.
L'ingiustizia modella la curva delle tue spalle forti e costringe a studiare i tuoi passi, per reazione alzi la testa e chiudi gli occhi.
È il suono del silenzio, è tanto bianco.
È il suono del silenzio, è troppo nero.
È il silenzio, e ha gli occhi chiusi.
Non dorme e non sogna, aspetta il bagliore dell'innocenza che emerge decorando il risveglio.
Osserva, il silenzio ha aperto gli occhi.
Sono occhi neri d'eclissi di un silenzio che si svela come l'oscurità al netto della neve. Ascoltalo, Donna. Il suo sguardo è oratore mite e la tua verità la sua eloquenza.
Maria Luisa Lamanna


Biografia

Maria Luisa Lamanna nasce a Lecco dove vive con la famiglia. Si occupa di poesia e fotografia, vari i riconoscimenti ricevuti.

Poesia
Nel 2012 con l’editore spagnolo Albert Lazaro Tinaut ha pubblicato la plaquette All’occhiello dell’eco (in versione bilingue) nell’ambito del progetto Carmina in minima re Barcellona, di seguito la raccolta Tre brividi soltanto nell’antologia Transiti diversi ( Rupe Mutevole edizioni, Parma). Nel 2013 esce Il respiro incatenato (Edizioni Joker, Novi Ligure) che delinea una traccia precisa del suo narrare poetico. Nel 2015 sempre con Edizioni Joker pubblica la raccolta di aforismi E' sempre notte nel mercurio caduto inserita nell’antologia Geografie minime. A febbraio 2017 la sua raccolta poetica Una notte e l’altra edita da I Buoni Cugini Editori Palermo.

Fotografia
Esordisce nel 2014 con la mostra personale Anamnesi Apparente alla Civica Fototeca Nazionale Tranquillo Casiraghi presso la prestigiosa Villa Visconti d'Aragona a Sesto San Giovanni. Numerose le collettive con il Circolo Fotografico Como, di cui è socia. La collettiva In-Visibile approdo a Olginate Lecco la vede in veste di autrice di immagini e parole. Nel 2015 presso l’antica Chiesa di Perego la personale Movimenti Necessari.  Nel novembre 2017 vince la seconda edizione del concorso Stepping Stone – Memorial Marisa Contardi 2017 con il portfolio Al netto della neve.
Inoltre spesso unisce poesia e fotografia in vari progetti, in un cammino dove viaggiano come anime speculari e complici.

L'evento fa parte di: Passa il sabato in biblioteca! 2018 - 2019

stampa

Ricordami l'evento


- -

Eventi a Sesto

Dicembre 2018
Calendario eventi Dicembre 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31




 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su