Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

banner del sito Sesto per l'UNESCO Urban center certificati on line vai alla pagina del Comune di Sesto su Facebook Sesto Scrivendo - L'Urp mi risponde Informagiovani PGT e VAS civiche
logo AmbitoFondazione Isec

Eventi

Fuori onda, prove di trasmissione

Quando: il 08/03/2018
Ora: 21
Dove: Spazio contemporaneo C. Talamucci, via Dante 6, Sesto San Giovanni ľ MM1 Sesto Rond˛
Costo: gratuito

Proposto da: Ufficio Pari OpportunitÓ
Telefono: 02/24.96.88.15
e-mail: pari.opportunita@sestosg.net

In occasione della Giornata internazionale delle donne, l'assessorato alle Pari opportunità vuole offrire un spunto di riflessione sul tema degli stereotipi di genere attraverso il linguaggio teatrale della compagnia Millima teatro.

Fuori onda, prove di trasmissione di Mimma Pieri è uno spettacolo seriamente comico che affronta i pregiudizi e gli stereotipi sulle donne, i modelli imposti che non ci corrispondono, il linguaggio maschilista che svilisce.

Abbiamo raccontato - dicono le due attrici - quell’onda sistemica che travolge tutte e ci siamo domandate: come starne fuori? Come risintonizzarsi sui propri desideri? Ma poi, si può parlare di gabbie, precarietà, repressione e ingiustizia e, al contempo, ridere?

Questo è lo spettacolo “Fuori onda, prove di trasmissione”, che attraverso la storia di due donne che si incontrano e scontrano, mette in scena un po’ di tutt* noi: perché la storia delle donne riguarda il mondo e le relazioni tra le persone riguardano gli esseri umani.



Scopri di più sulla compagnia e sullo spettacolo in questo link: www.millimateatro.wordpress.com

L'evento fa parte di: IspirAzione Donna

stampa

Eventi a Sesto

Aprile 2018
Calendario eventi Aprile 2018
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30




 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su