Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

certificati on line vai alla pagina del Comune di Sesto su Facebook segnalazioni Informagiovani PGT e VAS civiche
logo AmbitoFondazione Isec

Eventi

Una bambina nel fuoco della storia

Quando: il 02/03/2016
Ora: 21
Dove: Spazio contemporaneo C. Talamucci, via Dante 6, Sesto San Giovanni MM1 Sesto Rond
Costo: gratuito

Proposto da: Biblioteca Pietro Lincoln Cadioli
Telefono: 02.24968800
e-mail: biblioteca.sestocentrale@csbno.net

Chi è la bambina senza stella? Una bambina in cui si cela l’autrice, sfortunata, ma non troppo.
Cresciuta negli anni tragici del fascismo, la bambina supera il trauma della guerra e delle persecuzioni razziali grazie alla magia dell’infanzia e alla voglia di crescere che erano in sè.

Le sue vicende, rievocate con flash della memoria, svelano le sofferenze dei bambini. Negli squarci di un passato che non passa, possiamo cogliere le meravigliose risorse con le quali l’infanzia attraversa le difficoltà della vita: il gioco, la fantasia, la creatività e l’ironia, risorse che attualmente, un’educazione ansiosa, rischia di soffocare.

Ne parliamo con l'autrice Silvia Vegetti Finzi, psicologa clinica, docente universitaria, scrittrice e giornalista con e Carmen Leccardi, professoressa ordinaria Università Milano - Bicocca e coordinatrice Centro InterUniversitario Culture di genere.

Introduce Isabella Ramaioli, psicoanalista psicoterapeuta, docente della Sezione clinica Istituto freudiano di Milano.

Partecipa alla serata Rita Innocenti, assessora alla Cultura del Comune di Sesto.

Vi aspettiamo!

L'evento fa parte di: Il testimone necessario: passaggi tra generazioni

stampa

Eventi a Sesto

Luglio 2019
Calendario eventi Luglio 2019
Do Lu Ma Me Gi Ve Sa
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31




 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su