Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Notizie dal Comune

Comunicati stampa

Comune Sesto S.G ottiene finanziamento regionale per acquisto body cam e fototrappole


L’amministrazione comunale di Sesto San Giovanni informa di aver ottenuto un finanziamento di 17.150 euro collegato a un bando regionale per la realizzazione di progetti finalizzati a garantire la sicurezza dei cittadini.

In particolare è stato validato e finanziato il “Progetto Sicurezza 2019” che prevede l’acquisto di 14 telecamere mobili del tipo Body Cam e di 4 fototrappole, ideali per la video sorveglianza di piccole aree territoriali.

Il cofinanziamento di Regione Lombardia copre per l’85% il costo totale di circa 21 mila euro per le attrezzature del progetto.

In particolare le body cam sono strumenti utili per riprodurre fedelmente la visuale dell’occhio umano senza alcuna alterazione per ottenere una prova certa dell’evento. Le telecamere mobili saranno a disposizione del Comando e usate dagli operatori in servizio esterno, consentendo la registrazione di eventi, sia per loro tutela operativa che come fonte di prova per l'accertamento di violazioni a leggi e regolamenti.

Invece le fototrappole per il monitoraggio ambientale ed in particolare per il controllo dello sversamento abusivo di rifiuti. Consentiranno la registrazione di eventi illeciti in campo ambientale che si verificano nelle aree video-sorvegliate e potranno essere utilizzate per risalire agli autori.

“Il risultato positivo per il Comune di Sesto San Giovanni – commenta Marco Lanzoni, assessore alle innovazioni tecnologiche – rappresenta un importante passo in avanti per la città. Il prossimo acquisto di body cam e fototrappole si inserisce in un contesto di implementazioni degli strumenti di videosorveglianza che il Comune persegue da tempo. Con le fototrappole andremo a contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti, una sfida difficile ma che vogliamo combattere con l’ausilio delle telecamere. Il nostro impegno prevede una continua partecipazione a bandi per ottenere risorse e finanziamenti, riuscendo in questo modo a innovare anche il Comune per un miglior controllo del territorio”

“Siamo soddisfatti – commenta Roberto Di Stefano, sindaco di Sesto San Giovanni – perché queste attrezzature garantiranno maggior sicurezza agli operatori che espletano servizio sul territorio e consentiranno di riprendere e registrare eventuali illeciti e violazioni di leggi. Riusciremo in questo modo anche a soddisfare le esigenze dei cittadini in merito alla sicurezza e il contrasto al degrado”

Data di pubblicazione: 10/07/2019

<< Indietro

Ufficio stampa

UFFICIO STAMPA
piazza della Resistenza, 20
Sesto San Giovanni (Mi)
fax: 02/2496560
dettagli

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su