Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

banner del sito Sesto per l'UNESCO Urban center certificati on line vai alla pagina del Comune di Sesto su Facebook segnalazioni Informagiovani PGT e VAS civiche
logo AmbitoFondazione Isec

Notizie dal Comune

Comunicati stampa

Sabato cerimonia di intitolazione dei giardini alla memoria dei "Caduti di Nassiriya"


SABATO CERIMONIA DI INTITOLAZIONE DEI GIARDINI ALLA MEMORIA DEI "CADUTI DI VIA NASSIRIYA" TRA VIA PIRANDELLO E VIA BOCCACCIO

Sabato 10 novembre alle ore 11 a Sesto San Giovanni in via Pirandello, davanti al civico 167, si terrà la cerimonia di intitolazione dei giardini tra Via Pirandello e Via Boccaccio alla memoria dei "Caduti di Nassiriya". L'intitolazione si terrà alla presenza del Vicepresidente del Senato Sen. Ignazio La Russa e interverranno il Sindaco Roberto Di Stefano, l'assessore Lamiranda, il Generale Antonio De Vita (Comandante Legione Carabinieri Lombardia) e la professoressa Paola Chiesa (storica militare e Cavaliere della Repubblica). "Sarà un momento molto importante - commenta il Sindaco Roberto Di Stefano - a distanza di 15 anni dal 12 novembre 2003. Un'intitolazione che ricorda i fedeli servitori dello Stato morti per aver portato un contributo di pace in un Paese in guerra. Non bisogna mai dimenticarli"

“Sono orgoglioso di questa intitolazione – commenta l’assessore Antonio Lamiranda che ha portato avanti questa proposta - in ricordo di chi ha sacrificato la propria vita per la pace. È la risposta della città di Sesto San Giovanni a coloro che qualche anno fa sui muri della città avevano scritto 10,100,1000 Nassiriya. Ringrazio il circolo Tricolore ed il suo presidente Francesco Russo per essersi fatto promotore di questa iniziativa e per aver individuato nei giardini prospicienti la caserma dei carabinieri di Sesto il luogo più adatto e consono”

Data di pubblicazione: 07/11/2018

<< Indietro

Ufficio stampa

UFFICIO STAMPA
piazza della Resistenza, 20
Sesto San Giovanni (Mi)
fax: 02/2496560
dettagli

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su