Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

banner del sito Sesto per l'UNESCO Urban center certificati on line vai alla pagina del Comune di Sesto su Facebook Sesto Scrivendo - L'Urp mi risponde Informagiovani PGT e VAS civiche
logo AmbitoFondazione Isec

Notizie dal Comune

Comunicati stampa

Bonus idrico, modificati i criteri per l'erogazione. Tittaferrante: "Abbiamo voluto dare maggiore attenzione ad anziani e disabili"


La giunta comunale di Sesto San Giovanni ha deliberato la modifica dei criteri per l'erogazione del Bonus Idrico. In particolare tale deliberazione ha individuato i seguenti criteri per la modifica delle percentuali di assegnazione del bonus idrico alle diverse categorie di beneficiari: il 45% ad anziani, il 20% a disabili, il 20% agli utenti con disagio economico, il 10% alle famiglie monoparentali, il 5% alle giovani coppie. La giunta ha ritenuto opportuno variare le percentuali originarie di assegnazione per poter seguire l'orientamento delle richieste rispondendo alle necessità delle utenze disagiate e allargando la platea dei beneficiari. In particolare viene innalzata la quota per gli anziani (dal 30% al 45%) e per i disabili (dal 10% al 20%)

"Con questa scelta - commenta Angela Tittaferrante, assessore al Welfare - andiamo a porre particolare attenzione a categorie svantaggiate e spesso penalizzate nell'erogazione di bonus. Abbiamo voluto esprimere una volontà di equità sociale in grado di incontrare le necessità per esempio degli anziani, troppo spesso dimenticati o non considerati, che necessitano di interventi dalle amministrazioni, soprattutto in un periodo di ristrettezze economiche per tanti pensionati."

Il bonus idrico è uno sconto sulla bolletta dell’acqua per i cittadini e le famiglie sestesi che vivono in una situazione di difficoltà economica o di fragilità. Per il 2017 il Gruppo CAP ha assegnato al nostro Comune 1772 bonus, di 50 euro ciascuno (88.600 euro totali). I bonus sono assegnati in base all’ordine di arrivo delle domande e fino all’esaurimeto dei fondi messi a disposizione da CAP. Si possono consegnare le domande fino al 21 dicembre 2017. Per richiedere il bonus bisogna compilare il relativo modulo presente sul sito del Comune e portarlo all’ufficio Bonus in via Benedetto Croce (2° piano) da lunedì a giovedì dalle 9 alle 12 e il lunedì anche dalle 14 alle 16.

Data di pubblicazione: 01/12/2017

<< Indietro

Ufficio stampa

UFFICIO STAMPA
piazza della Resistenza, 20
Sesto San Giovanni (Mi)
fax: 02/2496560
dettagli

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su