Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Notizie dal Comune

Comunicati stampa

Città della Salute: decisione rinviata al 3 maggio


Questa mattina, come preventivato, si è riunita al tredicesimo piano del palazzo Lombardia la Conferenza per la Città della salute per decidere se realizzarla sull’area della ex Falck di Sesto San Giovanni o su quella della Piazza d’armi della caserma Perrucchetti di Milano.



Nelle scorse settimane si era riunita per due volte la commissione tecnica che ha esaminato le due aree. In seguito a quegli incontri, il Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni ha inviato due lettere ai sindaci di Sesto San Giovanni Giorgio Oldrini e di Milano Giuliano Pisapia. In particolare Formigoni chiedeva al sindaco di Sesto di garantire entro ottobre l’approvazione del piano di bonifica delle aree da parte del Ministero dell’Ambiente e a quello di Milano di presentare un documento che attestasse la disponibilità del Ministero della Difesa, proprietario dell’area della caserma, a cedere il terreno al Comune e quindi alla Regione.



Il sindaco Oldrini ha fatto presente che proprio nello stesso momento era in corso al Ministero dell’Ambiente a Roma la Conferenza di servizio istruttoria per le bonifiche dell’area Falck, alla quale per altro partecipa anche l’Assessorato regionale all’Ambiente. La Conferenza deve istruire un piano di bonifica preparato ormai da diversi mesi e che è già passato al vaglio della Regione Lombardia. Secondo tutte le esperienze, entro un paio di mesi dalla Conferenza istruttoria si passa a quella decisoria. Quindi il termine di ottobre è da ritenersi certo.



L’assessore al territorio di Milano Lucia De Cesaris ha invece chiesto un rinvio in quanto solo il 2 maggio è previsto un incontro tra il sindaco Pisapia e il Ministro della Difesa per decidere il destino delle aree della caserma Perrucchetti. Tra l’altro anche su questa area va definita una analisi per verificare se sono necessarie bonifiche del terreno.



Il Presidente Formigoni ha preso atto della richiesta del Comune di Milano, ma ha fatto presente che è ormai tempo di decidere nei tempi più rapidi possibili, in quanto anche la Corte dei Conti preme perché le risorse previste siano rapidamente e convenientemente impiegate. Il Presidente ha chiesto quindi che entro il 3 maggio pervenga alla Regione tutta la documentazione per poter passare alla deliberazione.

Data di pubblicazione: 24/04/2012

<< Indietro

Ufficio stampa

UFFICIO STAMPA
piazza della Resistenza, 20
Sesto San Giovanni (Mi)
fax: 02/2496560
dettagli

 

© 2001-2013 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su