Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

banner del sito Sesto per l'UNESCO Urban center certificati on line vai alla pagina del Comune di Sesto su Facebook Sesto Scrivendo - L'Urp mi risponde Informagiovani PGT e VAS civiche
logo AmbitoFondazione Isec

Straniero

Centri di ascolto

Chi siamo e cosa facciamo

I Centri di ascolto sono realtà promosse dalle Parrocchie dove le persone in difficoltà incontrano volontari preparati ad ascoltare e accompagnare nella ricerca della soluzione ai propri problemi.
Gli operatori, dopo aver valutato la situazione, cercano di definire con la persona un progetto di aiuto specifico, sostenibile e rispettoso delle potenzialità e della dignità individuale.

L’attività di un Centro di ascolto non si esaurisce nella relazione con le persone incontrate. Implica l’interazione con il territorio per individuare le possibili risposte ai bisogni presentati e la sensibilizzazione della comunità per renderla più consapevole e corresponsabile nei confronti delle persone in difficoltà.

La nascita dei primi Centri di Ascolto in Diocesi risale alla seconda metà degli anni settanta.  

A chi ci rivolgiamo

La nostra attività è rivolta a famiglie, adulti, anziani e stranieri in difficoltà.

Dove siamo

Ecco gli indirizzi dei Centri di ascolto di Sesto:

Beato Mazzucconi
via C. Marx, 450 
02.26264779 
Orario: lunedì e giovedì 16-18 

Resurrezione
via Pisa, 37
02.26224697
Orario: da martedì a venerdì 9.30-12 

Santo Stefano
via Volta, 8
02.22475829 
Orario: lunedì 16-18 giovedì 18.15-19.15

Volontariato Caritas Salesiani
viale Matteotti, 415
02.2621782
Orario: dal lunedì al venerdì 9-11.30 e 15-18

San Giuseppe
via XX Settembre, 76
02.22474322
Orario: martedì 10-12, mercoledì e giovedì 17-19

Per sapernè di più

Consulta il sito internet della Caritas Ambrosiana con tutte le in formazioni sui centri di ascolto della Diocesi di Milano.

Centri di ascolto si trova in:

STAMPA

un ragazzoil volto di un uomo
 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su