Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

banner del sito Sesto per l'UNESCO Urban center certificati on line vai alla pagina del Comune di Sesto su Facebook Sesto Scrivendo - L'Urp mi risponde Informagiovani PGT e VAS civiche
logo AmbitoFondazione Isec

Sportivo

Baskin: molto più di un canestro!

Dal 2016 a Sesto c’è la squadra di baskin, lo sport che ha il corpo del basket e l’anima della solidarietà.
Vuoi farne parte? 
Ogni anno cerchiamo bambini e bambine pronti ad iniziare questa avventura. E dal 2018 c’è una grande novità: il baskin è anche per gli adulti!

Serve essere baskettari? Assolutamente no!
Se non sai cosa siano il terzo tempo, il pivot e un tiro da tre punti, non c’è problema: un coach e quattro educatori sono a disposizione per fare una super squadra, il tuo entusiasmo e la tua voglia di stare con gli altri faranno il resto.

 Cos’è il baskin?

E’ uno sport nuovo dove atleti e atlete con e senza disabilità giocano insieme partite avvincenti e imprevedibili sotto canestro.
Leggi le regole del gioco.

 Come funziona

chi:  
- 20 bambini e bambine tra i 6 e gli 11 anni e 20 adulti
dove e quando:
per i bimbi: il sabato dalle 10.00 alle 12.00, da ottobre a giugno, nella palestra scuola Pascoli, via Milano 220, Sesto
per gli adulti: il giovedì dalle 18.15 alle 20.15, da ottobre a giugno, nella palestra della scuola Forlanini
quanto: 40 €
perché: perché è molto più di uno sport, ed è bellissimo!

Unica regola: amare lo sport!

 per info e iscrizioni

Chiama 320 239 52 38 o scriviicaro2000@iol.it.

Grazie a

Progetto in collaborazione con


e le società sportive

 

 fotogallery

• La squadra dei piccoli della stagione sportiva 2018
• La squdra dei grandi della stagione sportiva 2018
• La squadra della stagione sportiva 2016 

Baskin: molto più di un canestro! si trova in:

STAMPA

baskinbaskinbaskin
 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su