Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Automobilista

La mobilità elettrica a Sesto

Hai un’auto elettrica? Anche a Sesto puoi "ricaricare le batterie" della tua auto collegandoti alle colonnine di elettricità.

Tutte le colonnine installate sono dotate di due prese elettriche, quindi ogni punto può ricaricare due veicoli contemporaneamente.

Dove sono?

• 2 nel parcheggio del Comune, in piazza della Resistenza
• 2 alla stazione, in piazza Primo Maggio
• 2 alla MM1 di Sesto Rondò, in via Roma
• 3 in via Granelli, ma nel parcheggio di fronte al centrosarca lato via Granelli, 1 nel parcheggio accanto al Carroponte e al MIL
• 2 in viale Marelli 236
• 1 in via Rovani, vicino ai Vigili del Fuoco
• 1 in viale Casiraghi, vicino a  via Pasolini
• 1 in via G. E. Falck, nel parcheggio della scuola
• 1 in via Cavallotti, nel parcheggio accanto a Spazio Arte
• 1 in  via Carlo Marx, vicino alla Polizia Locale
• 1 in via Lovati, vicino a via F.lli Di Dio
• 1 in viale Casiraghi, all’altezza del civico n° 54
• 1 in via Pelucca, vicino alla casa di riposo per anziani
• 1 in via Migliorini, vicino a via Muggiasca
• 1 in via Savona, vicino alla scuola
• 1 in via Crescenzago, vicino a via Sottocorno
• 1 in via Cimitero, vicino a via Crescenzago
• 1 in viale Rimembranze, vicino a viale Edison
• 1 in viale Italia, nel parcheggio vicino a via Tonale
• 1 in via Puricelli Guerra, vicino a via Padre Ravasi
• 1 in via Bixio, nel parcheggio vicino a via Baracca
• 1 in via Giacomo Puccini, vicino a viale Gramsci

Scopri anche dove sono le colonnine in tutta Italia.

Cosa serve per ricaricare l’auto nelle colonnine di ricarica su suolo pubblico?

Devi avere:
• il cavo di ricarica
• uno strumento di pagamento: puoi pagare con una card o tramite app, a seconda del fornitore di servizi di ricarica che hai scelto

La mobilità elettrica a Sesto si trova in:

STAMPA

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su