Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Imposte comunali

Pubblicità: installazione di impianti, denuncia e imposta

Dal 22 novembre 2013 sono attive nuove modifiche al Piano generale degli impianti pubblicitari.

La pubblicità a Sesto

Chi vuole fare pubblicità  - istituzionale o commerciale - con cartelli, insegne, targhe, totem, striscioni, manifesti, deve fare riferimento al Piano generale degli impianti pubblicitari, che regola l’installazione e la distribuzione di tutti i mezzi pubblicitari sul territorio comunale.

Il Piano infatti classifica tutti i tipi di impianti pubblicitari ammessi (privati e pubblici), definendo per ognuno: categoria, durata di esposizione (permanente o temporanea), formati ammessi, zone di Sesto in cui è possibile installarli.

Per capire che tipo di pubblicità puoi utilizzare guarda sulla mappa come è classificata la zona che ti interessa e leggi sul Piano se è ammessa e quali formati sono possibili.

La zonizzazione del territorio

Il Piano generale degli impianti pubblicitari

Insegne e illuminazione per le parafarmacie.
Modifica al Piano generale degli impianti pubblicitari, artt. 25, 27 e 30. Inserimento delle parafarmacie tra i luoghi di interesse pubblico.

I passi per installare gli impianti pubblicitari

 
1. Richiedere l’autorizzazione al Comune

Tutta la pubblicità effettuata sul suolo di Sesto pubblico o privato, deve essere autorizzata dal Comune.
Per richiedere l’autorizzazione scarica il modulo da questa pagina (per pubblicità temporanea, permanente o per insegne), compilalo e consegnalo allo Sportello Unico per l’edilizia e per le attività produttive. Alla domanda devi allegare la documentazione tecnica che trovi specificata sul modulo.

L’installazione di impianti pubblicitari senza autorizzazione del Comune è considerata a tutti gli effetti abusiva ed è soggetta alle sanzioni amministrative previste dalla Legge.

2. Fare la denuncia e pagare l’imposta

Dopo che il Comune ha rilasciato l’autorizzazione, devi presentare denuncia a DOGRE, la Concessionaria del servizio di riscossione e di accertamento dell’imposta sulla pubblicità ed effettuare il versamento.
Basta compilare il modulo, che puoi scaricare anche da questa pagina, e consegnarlo a:

DOGRE in via Giardini 26, Sesto San Giovanni, tel. 0226225101, numero verde 800 865292
aperta al pubblico in questi orari:

  • lunedì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00
  • dal martedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30

La denuncia è annuale e ha effetto anche per gli anni successivi, se non si verificano cambiamenti, e si intende rinnovata di anno in anno con il pagamento dell’imposta effettuato entro il 31 gennaio dell’anno di riferimento.
L’importo dell’imposta dipende dalle dimensioni dell’impianto pubblicitario, dalla tipologia del supporto, dalla durata e dalla zona della città.

Pubblicità: installazione di impianti, denuncia e imposta si trova in:

STAMPA

lettere colorate

© 2001-2013 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su