Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Per parcheggiare

Parcheggi per i residenti

A Sesto ci sono 4 zone dove i residenti parcheggiano gratis con un pass:

Zona S01-Sesto Marelli (strisce gialle)
Zona S02-Sesto F.S. (strisce gialle)
Zona S03-Vittorio Veneto (strisce gialle)
Zona S04-M5 (strisce blu)

Zona S01-Sesto Marelli

Per sapere se sei residente nella Zona S01 - Sesto Marelli scarica la mappa. Se sei abiti all’interno del perimetro rosso puoi parcheggiare nei parcheggi indicati con i pallini gialli.

I parcheggi sono in queste vie:

- via Oslavia, per tutto lo sviluppo sul lato sinistro;
- via San Marco, per tutto lo sviluppo lato destro;
- via Tolmino, per tutto lo sviluppo lato sinistro;
- viale Marelli, tra la via Monfalcone e la via Oslavia lato destro;
- via Monte San Michele, tra la via Oslavia e la Piazza Don Zenone lato destro;
- via Villoresi, tutto il tratto in entrambi i lati.

Zona S02-Sesto F.S.

Per sapere se sei residente nella Zona S02-Sesto F.S. scarica la mappa. Se abiti all’interno del perimetro rosso puoi parcheggiare nei parcheggi indicati con i pallini gialli.

I parcheggi sono in queste vie:

- via Ariosto, per tutto lo sviluppo lato destro;
- via Boccaccio, tra la via tasso e la via monte grappa, lato civici pari e tra la via monte grappa e la via bellini, lato civici dispari;
- via Petrarca tra la via Pirandello e il viale Gramsci, lato sinistro;
- via Cavalcanti, per tutto lo sviluppo su lato destro;
- via Podgora, tra viale Casiraghi e via Monte Grappa lato sinistro;
- via Pirandello, tra la via Monte Grappa e la via Petrarca lato sinistro.

Zona S03-Vittorio Veneto

Per sapere se sei residente nella Zona S03-Vittorio Veneto scarica la mappa. Se abiti all’interno del perimetro rosso puoi parcheggiare nei parcheggi indicati con i pallini gialli.

I parcheggi si trovano lungo tutto lo sviluppo della via Vittorio Veneto in entrambi i lati.

Zona S04-M5

Per sapere se sei residente nella Zona S04-M5 scarica la mappa. Se abiti all’interno del perimetro rosso puoi parcheggiare nei parcheggi indicati con i pallini blu.

I parcheggi sono in queste vie:

- via Caduti sul Lavoro, per tutto lo sviluppo in entrambi i lati;
- via Milanese, tra il confine comunale e la via Caduti del Lavoro;
- contro viale Fulvio Testi, in tutti i parcheggi a pagamento.

Chi può chiedere il pass

Puoi chiederelo se sei residente, hai il domicilio, sei titolare di un’attività commerciale o produttiva in una di queste vie.

Puoi chiedere il pass anche se sei un parente di primo grado di una persona disabile (a cui sono stati riconosciuti lo stato di invalidità e l’indennità di accompagnamento) che abita in queste vie.

Richiedi il pass online!

Per parcheggiare gratis in queste zone vai su www.sestosg.net/pass, registrati e chiedi il tuo pass.
Riceverai subito via mail un pass provvisorio da mettere ben in vista sul cruscotto della macchina. Il pass provvisorio dura tre mesi. Entro la data di scadenza ti spediremo l’originale via posta, all’indirizzo che hai lasciato in fase di registrazione.

n.b. esporre la fotocopia del libretto di circolazione sul cruscotto non è più valido, hai tempo fino ad aprile 2017 per metterti in regola.
Se non esponi il pass prendi una multa!

Cosa serve

Quando fai la richiesta del pass ti viene chiesto di allegare alcuni documenti. Puoi fare una scansione o una foto. I formati validi sono jpg, pdf, bmp, di massimo 5 MB.

Se sei residente a Sesto allega:
- carta d’identità
- patente
- carta di circolazione della macchina e:
> se l’auto è in leasing la copia del contratto
> se l’auto è in comodato d’uso la dichiarazione del proprietario in cui dà a te l’uso esclusivo della macchina.

Se sei titolare di un’attività commerciale o pruduttiva a Sesto allega:
- carta d’identità
- patente
- carta di circolazione della macchina e:
> se l’auto è in leasing la copia del contratto
> se l’auto è in comodato d’uso la dichiarazione del proprietario in cui dà a te l’uso esclusivo della macchina
- visura camerale (basta la pagina con l’indirizzo della sede dell’azienda).

Se sei parente di 1° grado di una persona disabile residente a Sesto allega:
- la tua carta d’identità
- patente
- carta di circolazione della macchina e:
> se l’auto è in leasing la copia del contratto
> se l’auto è in comodato d’uso la dichiarazione del proprietario in cui dà a te l’uso esclusivo della macchina
- contrassegno disabili
- accompagnamento
- autocertificazione in cui dichiari di essere parente di 1° grado della persona disabile che accudisci.

Se sei domiciliato a Sesto in una casa di tua proprietà allega:
- carta d’identità
- patente
- carta di circolazione della macchina e:
> se l’auto è in leasing la copia del contratto
> se l’auto è in comodato d’uso la dichiarazione del proprietario in cui dà a te l’uso esclusivo della macchina
- bolletta utenza domestica (luce o gas).

Se sei domiciliato a Sesto in una casa in affitto allega:
- carta d’identità
- patente
- carta di circolazione della macchina e:
> se l’auto è in leasing la copia del contratto
> se l’auto è in comodato d’uso la dichiarazione del proprietario in cui dà a te l’uso esclusivo della macchina
- contratto di affitto.

Costo
Il pass costa 10 euro (a copertura delle spese amministrative). Se cambi auto ricordati di farne uno nuovo.

Per info

Scrivi a pass@sestosg.net o chiama l’Ufficio Mobilità e trasporti allo 02/2496.496 - 340 oppure l’URP all’800304040.
L’Ufficio Mobilità e trasporti riceve in questi giorni: da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12, martedì anche dalle 15 alle 17.

Parcheggi per i residenti si trova in:

STAMPA

macchinineparcheggiologo sito per chiedere il pass online

Ufficio

Mobilità e trasporti
piazza della Resistenza n. 20
Sesto San Giovanni (Mi)
fax:02/2496447
per contattarci

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su