Vai al menu | Vai al contenuto

Rss

Rivolgersi agli uffici comunali e all'URP

Ritiro di atti comunali, giudiziari, esattoriali alla Casa Comunale

Cos’è la Casa Comunale

La Casa Comunale è il luogo dove vengono depositati e conservati gli atti comunali, giudiziari, esattoriali che non riescono ad essere notificati ai destinatari (persone, società o enti) perchè risultano assenti.
La Casa Comunale è all’ufficio Anagrafe del Comune, al piano terra del Palazzo comunale.

Come ritirare gli atti


Atti depositati negli ultimi 90 giorni

Per ritirare un atto che è stato depositato alla Casa Comunale negli ultimi 60 giorni devi venire all’Anagrafe, allo sportello dedicato alla Casa Comunale, con:
- l’avviso di deposito inviato con raccomandata A/R.
n.b. attenzione prima di questa raccomandata A/R riceverai un altro avviso che non ha valore legale. Per ritirare l’atto devi aspettare che arrivi la raccomandata e presentarti con questa.
- un documento d’identità valido

Ti consegneremo subito l’atto che abbiamo in deposito.

Atto depositato da più di 90 giorni

Per ritirare un atto che è stato depositato alla Casa comunale da piu di 60 giorni devi compilare il modulo di richiesta (su questa pagina in alto a destra) e consegnarlo all’Anagrafe, allo sportello dedicato alla Casa Comunale.
Ti consegneremo l’atto entro 15 giorni (non prima di 5) da quando fai la richiesta. Abbiamo bisogno di questo tempo per fare la ricerca in archivio.
Ti avviseremo per telefono o con una mail quando potrai venire a ritirare l’atto.

Delega

Puoi delegare un’altra persona. In questo caso la persona che hai delegato deve consegnare:
- la sua carta d’identità
- la fotocopia della tua carta d’identità
- il modulo di richiesta
- la delega

Ritiro di atti comunali, giudiziari, esattoriali alla Casa Comunale si trova in:

STAMPA

documenti

Ufficio

Messi Notificatori
piazza della Resistenza n. 20
Sesto San Giovanni (Mi)
tel:02/2496218
fax:02/2496541
Scrivici
per contattarci

 

© 2001-2015 Comune di Sesto San Giovanni, Piazza della Resistenza, 20 - CAP 20099, tel. 02.24961, P.IVA 00732210968, C.F. 02253930156
Il portale del cittadino dal 20/08/01 è iscritto nel registro dei periodici (n.1536) del Tribunale di Monza

Torna su